massimo giusti psicologo coach

Misura il tuo OTTIMISMO disposizionale!!

Misura il tuo OTTIMISMO disposizionale!!

Misura il tuo OTTIMISMO disposizionale!!

Il Life Orientation Test è uno strumento che misura l’ottimismo disposizionale. Cos’è l’ottimismo disposizionale?

Si tratta dell’aspettativa verso il futuro, che i risultati saranno generalmente positivi. Mentre l’ottimista osserva le cose pensando che andranno abbastanza bene il pessimista le osserva pensando che andranno male!

Un buon grado di ottimismo disposizionale aumenta l’entusiasmo e la determinazione con cui fai le cose, è semplice da dimosterare. Basta che ripensi a una volta in cui hai fatto qualcosa sapendo che sarebbe andato bene e ad un’altra in cui sapevi che sarebbe comunque andato male.

Per quale motivo dovresti impegnarti se tanto andrà male? Per quale motivo il tuo cervello dovrebbe attingere a tutte le sjue risorse per qualcosa che non sarà efficace?

Cliccando su questo Link potrai misurare il tuo ottimismo, oppure segui le istruzioni sotto.

 

 

Le istruzioni: pensando a te stesso, indica quanto sei d’accordo con le affermazioni che seguono, indicando da 1 a 5 il tuo grado di accordo 1 = fortemente in disaccordo

2 = in disaccordo

3 = né d’accordo né in disaccordo

4 = d’accordo

5 = fortemente d’accordo

sii sincero e non lasciare che la risposta che hai dato a una domanda influenzi le successive, rispondi di getto, senza pensarci troppo!

 

Tab. 1 Test Lot-R: affermazioni in base a cui esprimere il grado di accordo o di disaccordo

 

 

 

 

 

 

 

 

Valutazione:

  • per le affermazioni 1, 4, 10 somma i punteggi ottenuti in ciascuna di esse;
  • per le affermazioni 3, 6, 8 procedi anzitutto ad invertire i punteggi, per cui 1 corrisponde a 5 punti, 2 corrisponde a 4, 3 resta invariato, 4 corrisponde a 2 e 5 corrisponde a 1, quindi calcola la somma dei punteggi invertiti;
  • fai la somma dei punteggi parziali;
  • per le affermazioni 2, 5, 7, 9 non ci sono punti da attribuire in quanto sono riempitivi.

Sull’immagine successiva sono fornite le norme di conversione per passare dal punteggio grezzo al punteggio ponderato.

Ad esempio:

  • se hai ottenuto un punteggio grezzo di pari a 15 o inferiore a 15, hai un valore percentile pari a 10, ossia hai solo il 10% della popolazione sotto di te e pertanto sei un forte pessimista;
  • se invece hai un punteggio grezzo pari a 26 o superiore, il tuo valore percentile è pari a 90, ossia hai il 90% della popolazione sotto di te, pertanto sei un forte ottimista;
  • se invece sei compreso tra 21 (pari al percentile 40) e 23 (pari al percentile 60) ti trovi in una zona intermedia, oscillante fra pessimismo ed ottimismo.
Tab. 2 - Test ottimismo/pessimismo Lot-R: Norme di standardizzazione per convertire i punteggi grezzi in punteggi ponderati

Lascia un commento