massimo giusti psicologo coach

Le emozioni del successo

Le emozioni del successo

Le emozioni del successo

Quali sono le emozioni del successo? Cosa si prova nel raggiungere gli obiettivi?

Soddisfazione

Le persone che raggiungono i propri obiettivi si sentono soddisfatte. Possono commettere l’errore (talvolta grave, se ripetuto) di non festeggiare o dedicare tempo sufficiente alla propria gratificazione.

Qualsiasi libro motivazionale che da consigli su come ricompensarsi, sta mentendo! Si, esatto!

Le ricompense servono a farti passare del tempo con l’idea di avercela fatta. Puoi leggerti un libro, fare una vacanza, comprarti qualcosa, non ha importanta, purché tu dedichi del tempo a provare quella piacevole soddisfazione che da l’aver raggiunto l’obiettivo!

Gratitudine

La si prova in due forme. Verso gli altri! Perchè il successo deriva da una squadra, nessuno è un’isola!

Verso la vita! Si, esattamente. Avere successo vuol dire essere in grado di superare tutta una serie di ostacoli che senza una buona dose di fortuna non avresti duperato. Winsotn Churchill diceva che il successo è l’abilità di passare da un fallimneto all’altro senza perdere il tuo entusiasmo! E’ vero!

Autostima! E’ qualcosa di diverso da un’emozione ma è molto importante. Si presenta in una forma buona ed una non buona! Nella forma buona ti rendi conto del tuo valore e delle tue capacità, nella forma cattiva porta ad illuderti che tu sei al di sopra degli altri e vali di più! In questa forma capita più spesso quando non si prova la gratitudine!

Fai un bel diario della gratitudine, ricorda a te stesso quali sono quelle circostanze che hanno girato bene al di fuori della tua influenza, chi ti ha aiutato e le persone che hanno contribuito pur non guadagnandoci, o persino verso le quali sei stato ingiusto o ingrato! Perché ci sono e ti aiuterà a rimettere i piedi per terra!

Lascia un commento