massimo giusti psicologo psicoterapeuta e life coach

La relazione col narcisista

La relazione col narcisista

La relazione col narcisista

Ho un partner narcisista? Cerchiamo di approfondire questo aspetto. Molte persone che vengono in terapia cercano di capire se la loro relazione è con un partner narcisista e successivamente come affrontare la cosa.

In questo articolo ti insegnerò a riconoscere i segnali di una relazione con un narcisista. Ti spiegherò i segnali che puoi vedere in ciò che avviene tra di voi, quelli che avvengono dentro di te e quelli che avvengono dentro il partner narcisista e che lui non ti confesserà mai.

Veniamo alle caratteristiche della relazione!

  • Grande idillio e innamoramento iniziale.
  • Ogni tanto ci sono delle incomprensioni ma solo su sciocchezze e lui ne fa un dramma perché ti ama tanto ed ha paura di perderti.
  • Avete momenti di grande intesa e amore in stile “due cuori e una capanno” o “noi due contro il mondo”
  • La vostra relazione vive periodicamente alti e bassi fatti da un periodo di calma, un periodo di lieve tensione e poi una litigata in cui temi di perderlo o perderla.

Veniamo alle caratteristiche tue!

  • Pensi che ti ama alla follia.
  • Siccome ti riempie di complimenti gli piaci.
  • Le sue sorprese ti fanno provare emozioni forti come una volta o mai prima.
  • E’ davvero attento a te, e ti conosce benissimo, nessuno ti ha dato tanta attenzione!
  • Ti puoi fidare soltanto di lui, anche le tue amiche o amici non capiscono quello che stai vivendo perché è raro e capita a pochi.
  • Ha sempre ragione, o quasi. Ed è davvero una persona speciale e intelligente. Ti fa vedere le cose da tanti punti di vista e ti fa capire che anche gli amici in fondo fanno il loro interesse e anche loro non ti possono capire come lui che ti ama.
  • Ti da tanti consigli su come fare le cose perché lui ha esperienza e si preoccupa per te.
  • Ha avuto dei drammi o delle difficoltà che l’hanno fatto soffrire, è per questo che è diffidente e ogni tanto duro, e tu lo hai capito!
  • E’ stato deluso in amore da donne che l’hanno usato o che sono diventate pazze.

Veniamo a ciò che prova lui!

  • Uso regali, improvvisate e tutte le tecniche del “love bombing” per farti provare emozioni a cui sei disabituata.
  • Ti riempio di regali perché voglio che tu pensi di piacermi, come tutte le donne dai più importanza alle cose materiali che agli affetti.
  • Sono attento a te perché sono intelligente, mi ricordo le cose, so quali parole usi più abitualmente e questa attenzione maniacale che ho con tutti, quindi anche con te, mi permette di capire tante cose senza bisogno che tu me le dica esplicitamente.
  • Ti creo insicurezza sugli amici e gli altri perché voglio che ti fidi soltanto di me, gli altri potrebbero dirti che ti sto usando e non voglio, perché è vero.
  • Certo che ho avuto dei drammi, come tutti, e trovo stupido che tu dia tanta importanza a delle sofferenze che mi sono inventato oppure ho modificato per farti coinvolgere emotivamente ed empatizzare nei miei ocnfronti.
  • Le mie ex si sono accorte di quanto sia narcisista e mi hanno lasciato arrabbiatissime, deluse o persino disgustate. Sono pazze per questo!
  • Sei debole perché empatica, manipolabile e credulona. Se non ti avessi avvicinata in questo momento di fragilità (perché difficile, di transizione, ti è accaduto qualcosa o perché hai poca autostima) non mi avresti mai dato considerazione. Perché sei esattamente una qualunque!

Veniamo a cosa pensano gli altri!

  • Ha trovato una persona che la corteggia come a quindici anni, c’è qualcosa che non va, spesso succede se incontri un narcisista!
  • Parla di lui come fosse perfetto, lo sta idealizzando, come si fa coi narcisisti.
  • Quando gli faccio notare i fatti concreti fa finta di nulla o li sottovaluta, oramai è nelle sue mani.
  • Quando gli faccio notare che non è come crede lei (o lui) pur di difenderlo arriva persino a dire delle bugie o inventarsi delle cose. Oramai è persa!
  • Ci ho persino litigato perché mi sono permessa di criticarlo. Non spreco più il mio tempo con chi si è fritto il cervello!

Ecco i pensieri più comuni e tipici della relazione col narcisista, il fatto è che le persone non sprecano tanto tempo con chi non vuol ascoltare. Generalmente l’altruismo vuole vedere un risultato, una considerazione dall’altra parte. Senza una risposta di questo genere le persone si stufano, sono frustrate e cominciano a pensare che non valga la pena o sia persino inutile parlare con te di certe cose.

Se hai notato molte di queste caratteristiche nella tua relazione forse devi cominciare a preoccuparti!

 

Lascia un commento