massimo giusti psicologo coach

Emozioni e sesso

Emozioni e sesso

Emozioni e sesso

In un rapporto di coppia può succedere che il sesso funzioni un pochino peggio in alcuni periodi.

Capita spesso che soltanto uno dei due partner se ne accorga e pertanto a chiedere un consiglio va soltanto chi vive la cosa come un problema.

Nella mia esperienza di situazioni come questa ho notato che il partner che chiede aiuto in genere è preoccupato, stufo, deluso, arrabbiato. Sono molte le sensazioni che si possono provare e altrettante le motivazioni.

C’è chi attribuisce la colpa alla nascita dei figli, l’abitudine, un amante, mille altre cause che possono essere lette un pò ovunque su internet e nei forum. Un tempo praticavo anche io il marketing della consulenza online, poi ho capito che non è la migliore idea per aiutare le persone quanto lo è per farsi conoscere.

Ultimamente mi trovo a dare una serie di consigli che sbloccano la situazione. Questo non vuol dire che funzionano sempre oppure la coppia rinasce, semplicemente che la situazione si sblocca e le persone sono soddisfatte di questo.

Il primo consiglio riguarda la lettura del cmportamento altrui. Dico espressamente di smettere di cercare il sesso ma semplicemente leggere il comportamento del partner, cercare di adattarsi il più possibile ad esso. Ci sono più modi per farlo, in genere scoprono cose che prima non conoscevano.

Poi li aiuto con alcuni metodi a cambiare il proprio stato emotivo. Sentirsi rifiutati, vedere che il partner cambia discorso o svicola in qualche modo è in effetti disarmante. Sia per la donna che per l’uomo. Questo stato emotivo se sperimentato spesso si associa all’approccio e nel momento in cui il partner si fa avanti entra in uno stato negativo che facilita l’insuccesso. Questo crea il problema.

Queste due cose in genere creano delle situazioni nuove, a questo punto il partner sperimenta una sensazione migliore quando si approccia e a questo punto lo/la aiuto a rivevere questo stato emotivo più spesso. Esistono dei metodi che con poco allenamento ti permettono di entrare in uno stato emotivo specifico. Funzionano e sono molto utili. Nello stato emotivo giusto generalmente si fanno cose migliori.

Lascia un commento