massimo giusti psicologo psicoterapeuta e life coach

Introduzione all’Ansia

Introduzione all’Ansia

Introduzione all’Ansia

Reazioni di paura, ansia eccessiva senza causa, paura di situazioni o cose specifiche.

Sono le più tipiche reazioni ansiose. Si possono associare una timidezza pervasiva, sudorazione, palpitazioni, paura di morire o impazzire, senso di irrealtà e smarrimento.

L’ansia e la paura di per sé sono reazioni normali e adattive. Servono ad anticipare o reagire ad un pericolo. Aiutano a mantenere l’attenzione su compiti specifici (un esame o un incontro importante). Possono rivelarsi motori motivazionali importanti. L’assoluta eliminazione di ansia e paura non è raccomandabile, poiché verrebbe meno il senso di importanza che attribuiamo alle cose.

L’ansia diventa un problema quando è eccessiva, anziché aiutare diventa un ostacolo, peggiora la qualità della vita, blocca le azioni della persona finanche a produrre “crisi” che legittimamente preoccupano chi le subisce come chi gli sta accanto (attacco di panico o crisi d’ansia).

L’ansia e le paure, per quanto possa sembrare, non sono mai prive di cause. Queste, però, vanno ricercate in Psicoterapia attraverso un percorso di consapevolezza e gestione emotiva.

La Psicoterapia, oramai da anni, è in grado di risolvere la sintomatologia ansiosa anche in poche sedute.

Nonostante ciò è credenza erroneamente diffusa che anche per queste problematiche siano necessari percorsi lunghi molti anni.

Lascia un commento